Header Ads

Veline scansatevi, arrivano Sara e Kristina!

Per la serie "veline scansatevi", ecco Sara Lo Bianco (la mora) e Kristina Antipkova (la bionda), dovuti avvenimenti dal cinema mozzafiato che - tra uno shooting fotografico in alta quota, un giro a cavallo e qualche volo in elicottero - hanno "riscaldato" la Val di Fassa nel weekend dell'Immacolata


Ospiti a Canazei dell'Ale Piva Production - che le ha selezionate tra candidati per la tradizionale "Settimana Vip" della Union Hotel - Sara e Kristina hanno letteralmente paralizzato gli impianti del Col Rodella di Campitello durante un servizio fotografico in costume realizzato ad oltre duemila metri di altitudine davanti al rifugio Des Alpes.
La giornata dell'inaugurazione ufficiale degli impianti di risalita, con l'imponente vetta della Marmolada sullo sfondo, Sara e Kristina - noncuranti delle temperature polari - hanno posato per la foto Eleonora Raglione per quasi un'ora, per la gioia dei primi sciatori della domenica che, oltre a godersi il panorama mozzafiato delle Dolomiti, si sono imbattuti anche nelle curve paraboliche delle due splendide donzelle. 
Scoperte dal talent scout Carmelo Tornatore, è sempre un percorso impegnativo di studi con un occhio però sempre aperto verso i riflettori del jet-set. 
Sara, nata a Pesaro vent'anni fa e sbocciata nel mondo dello showbiz grazie alla partecipazione del concorso Miss Principessa d'Europa di Devis Paganelli, è un'avvenente laureanda in matematica che - tra un logaritmo e un'equazione - sogna di diventare fotomodella .  
Kristina, anche lei con un passato di sfilate e passerelle, è una semplice ragazza di origini russe ma dal marcato accento ternano che, tra un servizio fotografico e l'altro, è invece un futuro trattato della magistratura. Tutte e due sono bellissime, intelligenti e ferocemente determinate. Insomma, cura velina, scansatevi!